Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

 

La Cooperativa Sociale Autentica si rifà ai principi statutari delle Acli (Associazioni cristiane lavoratori italiani), che trovano fondamento nella Dottrina sociale della Chiesa e ai principi alla base del movimento cooperativistico che informano e delineano il nostro impegno, perfettamente rispondente alle urgenze del nostro tempo.

 

In un’epoca caratterizzata da una società “liquida”, segnata dal relativismo, dall’incertezza, dalla precarietà e da una visione dell’uomo ridotto a mero consumatore di un mondo e di una natura dominati dall’efficientismo tecnologico e da una crescita economica senza limiti, tutto diventa calcolo e sfruttamento per la ricerca esclusiva del proprio benessere. Aumenta l’individualismo ed entra in crisi il senso di appartenenza alla comunità. “Trascurare l’impegno di coltivare e mantenere una relazione corretta con il prossimo, verso il quale ho il dovere della cura e della custodia, distrugge la mia relazione interiore con me stesso, con gli altri, con Dio e con la terra”, afferma Papa Francesco nella sua Enciclica Laudato sì, al n.70 e più avanti, al n. 112: “E’ possibile, tuttavia, allargare nuovamente lo sguardo, e la libertà umana è capace di limitare la tecnica, di orientarla, e di metterla al servizio di un altro tipo di progresso, più sano, più umano, più sociale e più integrale”.

E’ questa  l’indicazione da cui ripartire per contribuire ad edificare un’umanità “autentica”; è questo il senso del nostro operare, la prospettiva di una ecologia umana integrale sotteso ai seguenti valori:

Centralità della persona
Miriamo allo sviluppo umano integrale, con particolare attenzione ai soggetti più “fragili”.

Solidarietà
Sosteniamo nell’ambito della comunità locale chi è più debole o in stato di disagio, per consentire il superamento di situazioni di degrado, discriminazione e garantire pari opportunità nella fruizione dei diritti.

Sussidiarietà
Partecipiamo alla riqualificazione culturale, economica e sociale del territorio contribuendo a promuovere, negli ambiti interessati dai nostri interventi e nell’equilibrio delle responsabilità rispetto ai ruoli, buone pratiche di governance, in un equilibrato rapporto con le istituzioni pubbliche.

Partecipazione
Promuoviamo la partecipazione solidale ai nostri progetti, favorendo una cultura di cittadinanza attiva e responsabile, ispirata alla mutualità alla democraticità tra i soci,  i soggetti beneficiari e, nel rispetto dei nostri valori e della nostra mission, con partner e stakeholders.

Responsabilità
Operiamo nella prospettiva responsabile della sostenibilità ambientale, promuovendo stili di vita coerenti, contro ogni forma di abuso e sfruttamento delle persone e della natura.